HomeNewsFotoCriterium FIDAL MNTurisport 2017
Gruppo Podistico Avis Suzzara
Camminata Festa de l'UNITA' 2016

Camminata FESTA DE L'UNITA' 2016
Volantino - Foto 2016
Classifiche festa de l'UNITA' 2016 
xls
pdf 10km
pdf 5km

ALBO D'ORO agg.2016

Camminata Festa del PD 2014
-
Classifiche agg. XLS - PDF 10km - PDF 5km

Camminata Festa de l'Unità' 2015
Classifiche agg. PDF 10km - PDF 5km - FOTO 2015


 SUZZARA 31-08-2016 VENTISEIESIMA CAMMINATA FESTA DEL’UNITA’

 Un’eccellente camminata si è svolta a Suzzara il 31 Luglio nell’ambito della tradizionale festa de l’Unità è stata una ventiseiesima edizione terminata nel migliore dei modi, con ben trentotto Gruppi podistici premiati oltre ai 15 maschi e 7 donne della gara competitiva e alla quarantina di FIDAL del Criterium. Per questo anche un risultato positivo in termini di partecipazione alla camminata, dopo alcuni anni di inesorabile flessione, a causa della concomitanza con altre manifestazioni, quest’anno il nostro appuntamento è stato premiato in particolare dai partecipanti alla competitiva che hanno raggiunto quota 203 con un incremento di otre 30 atleti. Le presenze alla camminata non competitiva restano intorno alle 559 unità; ed è un buon risultato se si tiene conto che le condizioni del podismo mantovano non sono delle migliori, o meglio, rispetto ai tanti podisti e camminatori che si vedono sulle strade, non si capisce perché il podismo mantovano ne raccoglie così pochi alle gare organizzate. Ad ogni modo al nostro appuntamento, la partecipazione c’è stata e da diverse provincie in particolare tanti veronesi, anche se non inserita nel loro calendario UMV, tra i quali il nuovo presidente. Per quanto riguarda l’organizzazione voglio citare ciò che ha scritto l’amico Franco Comini, che di solito non è tenero quando vede che qualcosa che non va –“ Alla classicissima di Suzzara di fine Luglio, una 10 Km su strada, organizzata a regola d’arte dall’Avis Suzzara, capitanati dall’inesauribile Giorgio Staffa,…“-, quindi una valutazione ottima che diventa ancor più importante, perché da quest’anno l’organizzazione è diventata nostra anche dal punto di vista economico, la festa de l’Unità ci mette a disposizione il posto, il resto è tutto a carico nostro, per questo, abbiamo dovuto tener conto delle spese da sostenere e a conti fatti sembra ci siamo riusciti. Forse Franco è stato troppo buono, qualcosa da migliorare c’è sicuramente a partire dal posizionamento dei ristori, sempre un po’ ambiguo alcuni ne vorrebbero tre sul lungo e uno sul corto altri vorrebbero trovare l’acqua pronta sui tavoli o servita direttamente agli atleti, è difficile accontentare tutti anche perché ogni soluzione richiede personale in più che non facile trovare, buona parte dei nostri sono già impegnati e altri partecipano alla gara. Un altro problema è sorto all’arrivo della competitiva perché il tappeto di rilevazione chip, a causa del rumore di fondo del motore dell’arco gonfiabile è finito dietro la linea e l’arco così che alcuni all’arrivo si fermavano prima del rilevamento. Oltre a queste due segnalazioni non ne abbiamo avute, mentre al contrario abbiamo ricevuto diversi complimenti. Inutile dire che ne terremo conto per le prossime edizioni per migliorare sempre. Tornando alla camminata quest’anno anche il tempo meteorologico è stato clemente è stata una mattinata ideale per correre temperatura gradevole e poco sole sino al termine della gara. Infatti, i tempi degli atleti migliori sono diminuiti rispetto allo scorso anno; 34 minuti secchi ha messo il mantovano in forza alla Fratellanza Modena Marco Montorio per percorrere i 10 km previsti, con una media di 3 minuti e ventitre secondi al km, non è male per Suzzara. Bella gara anche in campo femminile dove vince per la prima volta Silvia Sampietri del Buttarelli Cesole in 40.49 di poco sopra ai 4 minuti al km.   Al termine della gara e della non competitiva grande festa per tutti al ristoro finale, che come sempre si è distinto, grazie al servizio dei nostri soci e socie e per quantità e qualità di prodotti offerti. Ed infine premiazioni per tanti, presenziate oltre che da il nostro presidente Giorgio Staffa, dall’assessore alla cultura Raffaella Zaldini e dal segretario del PD di Suzzara Massimiliano Artoni. a cominciare dai gruppi intervenuti, primo dei 38 premiati il gruppo Avis di Malavicina seguito dall’Avis Novellara e dal Gp Virgiliano poi via via tutti i competitivi e i primi tre di ogni categoria FIDAL per il criterium mantovano. Poco dopo le undici anche questa edizione, la ventiseiesima è terminata ufficialmente, poi diversi di noi si sono spesi per rimuovere e mettere in magazzino tutto il materiale utilizzato. Per questo il primo grande ringraziamento va proprio ai nostri volontari che si sono prodigati e tutti gli anni lo fanno, perché questa camminata sia sempre al top, poi a Ovidio Losigo vero mattatore  e speaker delle camminate più importanti, ha lavorato con professionalità e partecipazione fino al termine, ed a tutti i partecipanti che speriamo aumentino anno dopo anno premiandoci del nostro impegno.



Calendario
Il Gruppo
Contattami
Regolamento maratoneta dell'anno
Maratoneti 2016 FINALE
Maratoneti 2015 FINALE
Albo d'oro Concorsi
Camminata città di Suzzara 2016
Camminata Festa de l'UNITA' 2016
Duathlon
Campestre la FENICE 2016
HomeNewsFotoCriterium FIDAL MNTurisport 2017